Arabi di Milano  
    Stazione Ostiense  
    West Bank

    Video





ENG______

Arabi di Milano
Statistiche alla mano i numeri lo confermano: il mondo arabo non è soltanto violenza, ma anche cultura e civiltà.
Gli  intellettuali  arabi di Milano escono allo scoperto e parlano di sé. Secondo le stime dell’Osservatorio Regionale per l’integrazione e multietnicità della Regione Lombardia, al 1 luglio del 2006 sono più di 40.000 le presenze di cittadini “arabi” nel Comune di Milano, circa il 10.8% in più rispetto l’anno precedente. Su un sub-campione d’indagine di 275 unità, emerge che gli arabi che svolgono mestieri intellettuali occupano il secondo posto nella categoria ‘tipo di lavoro svolto’. Per mestieri intellettuali si intendono le attività di mediatori culturali, interpreti, traduttori, informatici, ricercatori, insegnanti, scrittori, creativi e i principali Albi professionali.
Siamo andati a conoscere la storia di alcuni di loro: tanta è la voglia d’integrazione e dialogo, ma il varco della comunicazione resta ancora difficile da superare.
All rights reserved © Silvia Dogliani